2°Circolo Didattico San Cataldo
via Santa Maria Mazzarello, s.n. - tel. 0934/571394 - Fax 0934/571563
C.F. 80005420858 - Codice Univoco Fatturazione Elettronica UFR42M 
E-mail clee02500p@istruzione.it  - E-mailclee02500p@pec.istruzione.it

mese precedenteMaggio - 2019mese successivo
LuMaMeGiVeSaDo
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
  

Patto Educativo di corresponsabilità


Cos'è il Patto Educativo di Corresponsabilità

Il Patto Educativo di Corresponsabilità è la dichiarazione, esplicita e partecipata dei diritti e doveri che regolano il rapporto tra la scuola, le famiglie e gli alunni. Coinvolge l'intero corpo docente, i genitori, il personale ATA, gli alunni e gli enti esterni preposti o interessati al servizio scolastico, contribuendo allo sviluppo del reciproco senso di responsabilità e impegno.

Il DPR 235/07, che ha modificato l’art. 3 del DPR 249/98 (Statuto delle studentesse e degli studenti), prevede quanto segue:

  1. Contestualmente all'iscrizione alla singola istituzione scolastica, è richiesta la sottoscrizione da parte dei genitori e degli studenti di un Patto educativo di corresponsabilità, finalizzato a definire in maniera dettagliata e condivisa diritti e doveri nel rapporto tra istituzione scolastica autonoma, studenti e famiglie.
  2. I singoli regolamenti di istituto disciplinano le procedure di sottoscrizione nonché di elaborazione e revisione condivisa, del patto di cui al comma 1.

L'obiettivo del patto di corresponsabilità è quello di impegnare le famiglie, fin dal momento dell’iscrizione, a condividere con la scuola i nuclei fondanti dell’azione educativa. La scuola dell'autonomia può svolgere efficacemente la sua funzione educativa soltanto se è in grado di instaurare una sinergia virtuosa, oltre che con il territorio, tra i soggetti che compongono la comunità scolastica: il dirigente scolastico, il personale della scuola, i docenti, gli studenti ed i genitori. L’introduzione del patto di corresponsabilità è orientata a porre in evidenza il ruolo strategico che può essere svolto dalle famiglie nell’ambito di un’alleanza educativa che coinvolga la scuola, gli studenti ed i loro genitori, ciascuno secondo i rispettivi ruoli e responsabilità. I destinatari naturali del patto educativo sono i genitori, ai quali la legge attribuisce in primis il dovere di educare i figli.

Patto Educativo di responsabilità deliberato nel nostro Circolo.



Torna Stampa i dati
CSS Valido!

COOKIE POLICY
Copyright 2013 by 2°Circolo Didattico San Cataldo Via Santa Maria Mazzarello, s.n.
tel. 0934/571394 - Fax 0934/571563
E-mail clee02500p@istruzione.it E-mail clee02500p@pec.istruzione
Powered by TechMA with OpenVentiquattro Business Solutions